Romanzi

La figlia che diede alla luce suo padre

L’articolo è in collaborazione con..

La libreria di Mommy!

 

 

Seguila su instagram!

Segui il suo blog!

 

La figlia che diede alla luce suo padre

Titolo: La figlia che diede alla luce suo padre

Autore: Roberto Lodovici

Editore: Europa Edizioni

Pagine: 136

Scopri il libro su Amazon

 

 

<< La vita >> aggiunse << è molto più semplice di quanto immagginiamo. Essa non crea confusione. Siamo noi invece con le paure, i rancori, i litigi, gli egoismi e i nostri pensieri contorti a complicarla. Aiutami dunque a mantenere il più alto livello di conoscenza fino al momento della mia venuta. Contribuirà a farmi nascere e crescere serenamente. Hi riposto una gran fiducia in voi, ecco perchè vi ho scelto come genitori.>>La figlia che diede alla luce suo padre

 

Trama 

La figlia che diede alla luce suo padre ci mostra due importantissimi valori. Il primo è la relazione tra padre e figlia, mostrato attraverso una dimensione più spirituale. Il secondo invece è la storia di un percorso alla scoperta di se stessi, del proprio IO, verso la consapevolezza.

Il protagonista del libro è Michel, architetto di successo che grazie all’aiuto della moglie e della figlia che sta per nascere, riuscirà ad intraprendere un viaggio che lo porterà a superare tutti i gradini della scala sapienziale. Il padre sarà accompagnato dalla piccola Claire attraverso un esperienza incredibile e toccante, nella quale scoprirà un nuovo linguaggio, del cuore e dell’amore.

 

Commento

Inzio con il dirvi che La figlia che diede alla luce suo padre è un romanzo con la “R” maiuscola, un racconto toccante, emozionante e spirituale.
Un libro così non si trova facilmente, visto che ti porta lungo un cammino spirituale di se stessi, che molti libri non sono capaci di fare.

Ti fa immedesimare in questa storia davvero speciale: un padre affronta, giorno per giorno, la crescita della figlia nel feto della madre/moglie, con molti punti interrogativi e con molte incertezze, come tutti i genitori del mondo.

 

Il mondo si divide tra chi cerca e chi crede di cercare e non tra chi crede e chi non crede.La figlia che diede alla luce suo padre

 

Grazie a questo cammino spirituale, passo dopo passo, ci fa capire l’importanza di essere un padre, una madre e un genitore, ma sopratutto che siamo essere umani, capaci di molte cose, capaci di amare, di sbagliare e di credere nel significato della vita.

Michel, il protagonista, capisce, dopo tutto questo percorso e tutte le incertezze, che è la figlia a dargli davvero la vita.
Infatti, forse, riflettendo a lungo e pensandoci bene, è proprio così, sono i figli a darci una nuova vita, una nuova parte di noi, la più bella e la più intensa che ci sia.

Mi è rimasta impressa una frase del libro che dice:

 

In certi frangenti, chiudendo gli occhi, mi sentivo come un viaggiatore alla scoperta di nuove terre dentro la propria animaLa figlia che diede alla luce suo padre

 

questo racchiude, a mio avviso, questo romanzo davvero toccante, perché un viaggio nel nostro io più profondo, è una cosa che dovremmo fare tutti.
Beh, non voglio svelarvi altro, vi consiglio di leggere questo romanzo con gli occhi, ma soprattutto con il cuore.

Ci tengo a complimentarmi con l’autore che, oltre a scrivere in modo impeccabile, con questo racconto arriva dritto al lettore in maniera emozionante e toccante, ma sopratutto, fa riflettere sulla vita e sulla nostra anima.

 

Voto libro:   

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *